Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Violoncello solo

Data:

17/05/2022


Violoncello solo

Se il violino è la grande diva della musica classica, il violoncello è il suo amante misterioso. Impiegato dapprima nel basso continuo, il violoncello ottiene la dignità di strumento solista in Italia – Vivaldi, Boccherini - e poi, attraverso la mediazione di Bach e Beethoven, arriva a essere protagonista in molta musica romantica: Brahms, Dvorak, Schumann, altri ancora che ne amavano la grande, calda forza emotiva. Il violoncello ha però anche un repertorio contemporaneo: è soprattutto intorno a questo che gravita il concerto di Stefano Beltrami, giovane violoncellista vincitore del premio Campus delle Arti 2021.

Programma

Ingresso libero. Posti limitati. L'iscrizione è obbligatoria per tutte le persone, cliccando sul pulsante verde sottostante "Prenota ora", oppure chiamando lo 044 202 48 46. Per annullare la vostra iscrizione, scrivete a iiczurigo@esteri.it.

Occorrerà rispettare le raccomandazioni dell’UFSP concernenti l’igiene e il comportamento di maggio 2022. Seguirà rinfresco.


Dove quando:
martedì 17 maggio 2022
apertura porte ore 18.00 | concerto ore 18.30
Mühle Tiefenbrunnen AG, Seefeldstrasse 219, Zürich
Mezzi pubblici: tram no. 4 dalla stazione centrale di Zurigo fino alla fermata "Wildbachstrasse", poi 3 minuti a piedi.

Foto credits: Stefano Beltrami

Informazioni

Data: Mar 17 Mag 2022

Orario: Alle 18:30

Organizzato da : IIC di Zurigo

Ingresso : Libero


Luogo:

Mühle Tiefenbrunnen, Seefeldstr. 219, Zürich

1209