Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

La compagnia delle anime finte

Data:

06/11/2018


La compagnia delle anime finte

La scrittrice Wanda Marasco presenta a Zurigo presso il Literaturhaus il suo libro "La compagnia delle anime finte", ed. Neri Pozza, finalista al Premio Strega 2017. Il libro, ambientato a Napoli tra i segreti della sua commedia umana, è stato tradotto recentemente in tedesco con il titolo "Am Hügel von Capodimonte", ed. Zsolnay. Modera in italiano e tedesco lo scrittore Franco Supino.

Dalla collina di Capodimonte, la «Posillipo povera», Rosa guarda Napoli e parla al corpo di Vincenzina, la madre morta. Le parla per riparare al guasto che le ha unite oltre il legame di sangue e ha marchiato irrimediabilmente la vita di entrambe. Immergendosi «nelle viscere di un purgatorio pubblico e privato», Rosa rivive la storia di sua madre: l’infanzia povera in un’arida campagna alle porte della città; l’incontro, tra le macerie del dopoguerra, con Rafele, il suo futuro padre, erede di un casato recluso nella cupa vastità di un grande appartamento in via Duomo; il prestito a usura praticato nel formicolante intrico dei vicoli, dove il rumore dei mercati e della violenza sembra appartenere a un furore cosmico. Una narrazione di soprusi subìti e inferti, di fragilità e di ferocia. Ed è la messinscena corale di molte altre storie, di «anime finte» che popolano i vicoli e, come attori di un medesimo dramma, entrano sulla ribalta della memoria...

Wanda Marasco è nata a Napoli, dove vive. Diplomata in Regia e Recitazione all’Accademia d’arte drammatica “Silvio D’Amico” di Roma, è autrice di romanzi e di raccolte poetiche. Ha ricevuto il Premio Bagutta Opera Prima per il romanzo "L’arciere d’infanzia" (Manni, 2003) e il Premio Montale per la poesia con la raccolta "Voc e Poè" (Campanotto 1997). Ha lavorato in teatro come regista e autrice. I suoi testi sono stati tradotti in inglese, spagnolo, tedesco e greco. "Il genio dell’abbandono" è stato finalista alla prima edizione del Premio letterario Neri Pozza.

Maggiori informazioni

Ingresso: CHF 20.00 | CHF 14.00 ridotto per soci IIC | CHF 12.00 soci

Dove e quando:
6.11.18 ore 19.30, Literaturhaus Zürich, Limmatquai 62, Zurigo

Informazioni

Data: Mar 6 Nov 2018

Orario: Dalle 19:30 alle 21:00

Organizzato da : Literaturhaus Zürich

In collaborazione con : IIC di Zurigo

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Literaturhaus Zürich, Limmatquai 62, Zurigo

829