Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Il barbiere di Siviglia

Data:

12/11/2018


Il barbiere di Siviglia

Spettacolo di danza a Zurigo sulle musiche della famosa opera di Gioachino Rossini, in occasione dei centocinquanta anni dalla morte del maestro pesarese. In una coinvolgente atmosfera ricca di allegria e azione viene rappresentata la storia di Figaro, che con vivacità e savoir faire affronta i tempi moderni. Il balletto è a cura della Compagnia Artemis Danza di Monica Casadei, che dopo il successo dello scorso anno torna, a grande richiesta, a Zurigo con questo nuovo spettacolo.

Lo spettacolo è immaginato come un avveniristico “balletto d’azione” e coinvolge in una contaminazione di linguaggi tutto il corpo di ballo. Ma chi è davvero Figaro? Nella lettura di Monica Casadei, la coreografa, Figaro è il prototipo dell’uomo di successo nel mondo di oggi. Sul piano coreografico, il personaggio di Figaro si moltiplica nei corpi dell’intera compagnia, dove gli interpreti agiscono con la determinazione, l’energia e il rigore di una squadra speciale.

I costumi storici sono il frutto di una collaborazione con il Rossini Opera Festival e con il Teatro Comunale di Bologna, mentre i gli abiti sartoriali sono stati realizzati in collaborazione con A.N.G.E.L.O Vintage Palace (Lugo di Romagna), polo di riferimento del vintage in Italia. Lo spettacolo ha visto la coproduzione dell’Italian Festival in Thailand di Bangkok, del Festival Orizzonti di Chiusi e di Armonie d’Arte Festival di Borgia. Dopo la prima pesarese a marzo, il “Barbiere di Siviglia” di Monica Casadei è in tournée in Italia e all’estero.

Trama
La divertente Opera di Rossini racconta del conte d'Almaviva, uomo spagnolo ricco e potente, che si innamora di Rosina, una giovane orfana sivigliana, di cui il tutore Bartolo è innamorato e che è deciso a sposare. Per evitare sorprese il tutore tiene Rosina segregata in casa proibendole ogni contatto con l'esterno. Il conte d'Almaviva per vederla e parlarle va in incognito a Siviglia sotto il nome di Lindoro. Figaro, barbiere di Siviglia, lo riconosce e deciso ad aiutarlo escogita con lui alcuni stratagemmi per far sì che il conte riesca a comunicare con l'amata. Bartolo, intanto, gelosissimo, decide di sposare Rosina e per screditare l'avversario lo calunnia. Figaro interviene con i suoi maneggi perché il tutore Bortolo non l'abbia vinta.

Segue aperitivo.

Ingresso libero, posti limitati.
Si prega di confermare aiiczurigo@esteri.it o al numero 044 202 48 46.

INVITO   |     EINLADUNG

Video promo dello spettacolo

Maggiori informazioni

Dove e quando:
12.11.18, Teatro della Kantonsschule Freudenberg, Brandschenkestrasse 125, Zurigo
Apertura sala ore 18.30 | ore 19.00 inizio spettacolo | Segue aperitivo 

 

Informazioni

Data: Lun 12 Nov 2018

Orario: Alle 19:00

Organizzato da : IIC di Zurigo

In collaborazione con : Liceo artistico italo-svizzero

Ingresso : Libero


Luogo:

Teatro Freudenberg, Brandschenkestr. 125, Zurigo

841