Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

La funesta docilità

Data:

13/03/2019


La funesta docilità

Il Prof. em. Salvatore Nigro della IULM di Milano presenta all'Università di Zurigo il suo ultimo libro "La funesta docilità" (2018, Sellerio), un racconto giallo con ingredienti della ricerca storico-filologica incentrato sulla figura del Manzoni. 

Un Manzoni «funestamente docile» (da una lettera del 1814) indaga senza successo sullo strano assassinio di Prina (ministro del Regno). Anche Sciascia tornò su questo omicidio, ma non risolse l’enigma. Nigro ci svela la soluzione: nascosta nelle illustrazioni che Manzoni controllò, fino a correggerle, per l’edizione definitiva del suo romanzo. Alle voci di Sciascia, Pomilio e Ginzburg s’intreccia l’arte di Guttuso, Caruso e Paladino!

Salvatore Silvano Nigro è un manzonista. È stato Fellow presso la Villa I Tatti dell'Università di Harvard e ha insegnato Letteratura italiana a Tours (Université François Rabelais), a Parigi (École Normale Supérieure), a New York (New York University), a Bloomington (Indiana University), a New Haven (Yale University), a Pisa (Scuola Normale Superiore), a Milano (IULM) e a Zurigo (Politecnico, Cattedra Francesco De Sanctis). Nel 2012 ha pubblicato il saggio Il Principe fulvo (Sellerio).

Maggiori informazioni

Dove e quando:

13.03.2019 ore 18.15, Università di Zurigo, aula KOL-G-212, Rämistrasse 71, Zurigo

Informazioni

Data: Mer 13 Mar 2019

Orario: Alle 18:15

Organizzato da : Università di Zurigo, Romanisches Seminar

Ingresso : Libero


Luogo:

Università di Zurigo, KOL-G-212, Rämistr. 71

895