Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Chopin: gli studi. Concerto di Federico Pulina

Data:

12/01/2023


Chopin: gli studi. Concerto di Federico Pulina

Nel chiesa Oberstrass di Zurigo concerto di Federico Pulina con musiche di Fryderyk Chopin.  Gli studi di Chopin rappresentano un caposaldo della letteratura pianistica e sin dalla loro composizione sono stati un banco di prova per le generazioni future di pianisti. Il genio compositivo di Chopin irrompe in un repertorio - quello degli studi per pianoforte - all’epoca già largamente sfruttato. La novità di queste raccolte sta nell’aver unito l’aspetto tecnico a quello musicale in un modo tale da aver reso una forma di breve durata capace di contenuti estetici universali. Il risultato ottenuto avrà un così forte eco nei compositori successivi alla generazione romantica che Chopin, insieme a Liszt, lascerà un segno indelebile nella storia di questa forma.

 Programma

  • F. Chopin - 12 Studi Op. 10
  • F. Chopin - 3 studi postumi
  • F. Chopin - 12 Studi Op. 25

Federico Pulina (1995), inizia lo studio del pianoforte all'età di cinque anni nella piccola Scuola Civica di Musica di Ploaghe, in Sardegna. Ha studiato nei conservatori di Sassari e Piacenza, e attualmente studia nella classe del M° Konstantin Lifschitz alla Hochschule di Lucerna.  Ha un'attività concertistica più che decennale  e ha vinto numerosi premi in concorsi internazionali. Nel Giugno 2021 ha debuttato presso la sala concerti del KKL di Lucerna col concerto di G. Ligeti accompagnato dalla Luzerner Sinfonieorchester sotto la direzione di James Gaffigan. Il mese successivo è risultato vincitore del Premio Roscini - Padalino, fondazione Brunello e Federica Cucinelli. Nel Settembre 2021 è uscita la sua prima incisione in studio per l’etichetta DaVinci Publishingcon l’Op. 25 di Chopin e il primo libro degli studi di G. Ligeti. Federico è docente di pianoforte principale presso il Conservatorio “Tomadini” di Udine.

Ingresso libero, posti limitati. L'iscrizione è obbligatoria per tutte le persone, cliccando sul pulsante verde sottostante "Prenota ora", oppure chiamando lo 044 202 48 46. Per annullare la vostra iscrizione, scrivete a iiczurigo@esteri.it

Dove e quando:
12.01.2023, apertura porte ore 18.30 | inizio ore 19.00
Kirche Oberstrass, Stapferstrasse 58, 8006 Zürich
Mezzi pubblici: tram no. 9 e 10 fino alla fermata "Winkelriedstrasse".

Informazioni

Data: Gio 12 Gen 2023

Orario: Dalle 19:00 alle 20:30

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Zurigo

Ingresso : Libero


Luogo:

Kirche Oberstrass, Stapferstr. 58, Zürich

1239