Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Niki de Saint Phalle e il Giardino dei Tarocchi - Kunsthaus Zürich

Data:

10/11/2022


Niki de Saint Phalle e il Giardino dei Tarocchi - Kunsthaus Zürich

Nell'ambito della mostra dedicata a Niki de Saint Phalle al Kunsthaus di Zurigo, incontro con Lucia Pesapane. 

Il Giardino dei Tarocchi di Niki de Saint Phalle, splendido parco di sculture situato nel Comune di Capalbio, è il risultato di una vita intera dedicata all'arte e la prova che i sogni possono diventare realtà, anche se si è donna, artista, imprenditrice e unica finanziatrice di un tale progetto. Come la maggior parte dell'opera di Saint Phalle, anche il Giardino è la manifestazione di un microcosmo capace di rivelare le immagini archetipali più profonde e segrete del nostro inconscio. Per il visitatore che ne varca il muro perimetrale si apre un viaggio iniziatico che lo conduce ad imbattersi in regine e profeti, draghi e diavoli, per incontrare alla fine l'Angelo della Temperanza. La conferenza racconta la genesi di questo progetto durato vent'anni, il cantiere, il modo di lavorare dell'artista e l'affascinante interpretazione in chiave simbolica e autobiografica delle carte dei Tarocchi. 

Laureata in Lettere e Filosofia all'Università di Milano con una tesi in Storia dell'arte sul lavoro delle artiste donne performer negli anni Settanta, Lucia Pesapane si specializza come curatrice al Magasin di Grenoble nel 2007. Inizia la sua carriera all'Institut d'art contemprain de Lyon nel 2008. Tra il 2009 e il 2011 lavora nel dipartimento d'arte contemporanea del Centre Pompidou a Parigi per le mostre elles@centrepompidou dedicata alle artiste donne presenti nelle collezioni di Beaubourg e per la retrospettiva su Gerhard Richter. Nel 2014 è co-curatrice della mostra su Niki de Saint Phalle al Grand Palais, di cui seguirà la presentazione al Guggenheim di Bilbao e al National Museum a Tokyo.

È stata responsabile della programmazione artistica alla Monnaie de Paris dove ha curato le mostre "Women House", "Grayson Perry" et "Kiki Smith". Nel 2022 ha curato la mostra Pionnières al musée du Luxembourg a Parigi, dedicata alle artiste donne degli anni Venti. Ha appena aperto una mostra sul lavoro di Niki de Saint Phalle degli anni 80 e 90 al museo des Abattoirs di Toulouse. Il suo lavoro volge a promuovere e sostenere le artiste donna.

Ingresso libero, posti limitati. L'iscrizione è obbligatoria per tutte le persone, cliccando sul pulsante verde sottostante "Prenota ora", oppure chiamando lo 044 202 48 46. Per annullare la vostra iscrizione, scrivete a iiczurigo@esteri.it

Dove e quando:
10.11.2022, apertura porte ore 18.30 | inizio ore 19.00, Kunsthaus Zürich, Heimplatz 1, 8001 Zürich

Informazioni

Data: Gio 10 Nov 2022

Orario: Dalle 19:00 alle 20:30

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Zurigo

Ingresso : Libero


Luogo:

Kunsthaus Zürich, Heimplatz 1, 8001 Zürich

1238