Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

"La strada" di Federico Fellini

Data:

28/02/2019


In occasione della cerimonia di chiusura della mostra "Federico Fellini: Genius of humanity - a tribute to Human Rights", attualmente in corso presso il Palazzo delle Nazioni Unite a Ginevra, verrà proiettato il film diretto dal regista nel 1954, con Aldo Silvani, Anthony Quinn, Giulietta Masina, Lidia Venturini e Marcella Rovere. È il film che diede fama internazionale a F. Fellini: Leone d'argento a Venezia nel 1954, nel 1957 si aggiudicò l'Oscar come miglior film straniero. 

Tre sono i temi attraverso cui si dipana l'esposizione: la libertà dell'artista-saltimbanco, con la rappresentazione del mondo del circo che attraversa tutti i film di Fellini e vuole essere una satira della società, in particolare i giochi del potere; la raffigurazione della condizione umana di cui Fellini è stato grande pittore, con la sua attenzione alle figure più umili della società e di cui sono un esempio i protagonisti dei film "La Strada" e "Le Notti di Cabiria"; e la modernità dello sguardo di Fellini sulla storia, le allegorie contenute nei suoi film, come ad esempio "E la nave va" (1983) in cui si rappresenta la caduta dell'Europa alla vigilia della prima guerra mondiale.

La Strada
L'ingenua e infantile Gelsomina è venduta a Zampanò, rozzo girovago che si esibisce nei paesini con giochi di forza e che la usa e ne abusa. Quando incontrano il Matto, equilibrista filosofo, Zampanò lo uccide. Gelsomina lo abbandona... Magistrali le interpretazioni di Anthony Quinn, lo Zampanò, e di Giulietta Masina, Gelsomina.

Locandina Closing Cerimony

Locandina mostra

Dove e quando:
28.02.19 ore 18.30, Palais des Nations, edificio A, sala XIV, 1211 Ginevra

Informazioni

Data: Gio 28 Feb 2019

Orario: Alle 18:30

Organizzato da : Rappresentanza d'Italia presso l'ONU a Gin.

In collaborazione con : Fondation Fellini pour le cinéma

Ingresso : Libero


Luogo:

Palais des Nations, edificio A, sala XIV, Ginevra

898