Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

La ceramica attica a Vetulonia

Data:

03/12/2018


La ceramica attica a Vetulonia

Conferenza all'Istituto di Archeologia di Zurigo in lingua italiana del Prof. Dr. Luca Cappuccini dell'Università degli Studi di Firenze dal titolo "La ceramica attica a Vetulonia (Grosseto) e nel suo territorio: un aggiornamento." Oltre a importanti ritrovamenti etruschi risalenti al VII secolo a.C., tra cui diversi reperti in metalli preziosi, nella città di Vetulonia sono stati infatti rinvenuti di recente diversi esemplari di ceramica attica a vernice nera del VI secolo a.C.

Luca Cappuccini è ricercatore di Etruscologia e Antichità italiche presso l’Università degli Studi di Firenze ed è direttore scientifico degli scavi archeologici universitari nel sito d’altura di Monte Giovi (ager faesulanus, Pontassieve, FI), presso la necropoli di San Germano (ager vetuloniensis, Gavorrano, GR) e a Chiusi. Attualmente, in collaborazione con la Soprintendenza, coordina le ricerche, lo studio e la pubblicazione della necropoli di San Germano nel territorio vetuloniese e della necropoli del Puntone presso Saturnia; inoltre è collaboratore scientifico dell’Università di Zurigo alla missione archeologica e alle ricerche su Spina etrusca.


Maggiori informazioni

Dove e quando:
4.12.18 ore 18.15, Institut für Archäologie, Rämistrasse 73, Hörsaal E 8, Zurigo

Informazioni

Data: Lun 3 Dic 2018

Orario: Alle 18:15

Organizzato da : Institut für Archäologie - UZH

Ingresso : Libero


Luogo:

Institut für Archäologie, Rämistr. 73, Hörsaal E8

866