Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_zurigo

Da vicino nessuno è normale: la narrativa di Piero Chiara

Data:

02/09/2016


Da vicino nessuno è normale: la narrativa di Piero Chiara

Mauro Novelli, nato a Rho nel 1972, è ricercatore confermato e professore associato presso
l’Università degli Studi di Milano, dove si è laureato nel 1997 e dove insegna Letteratura e cultura
nell’Italia contemporanea e Letteratura italiana otto-novecentesca. Per «i Meridiani» Mondadori ha
curato le Storie di Montalbano di Andrea Camilleri (2002), Tutti i romanzi e i Racconti di Piero
Chiara (2006-2007). Ha collaborato con l’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani. Autore di
saggi e articoli, collabora a numerosi periodici. Tiene conferenze e partecipa a dibattiti e convegni in
Italia e all’estero. Fa parte della giuria letteraria del Premio Chiara ed è membro del Comitato
scientifico dell’Archivio Prezzolini di Lugano.

Il prof. Novelli - brillante e simpatico Relatore - torna nella nostra Città per la quinta volta. Dopo
averci parlato de “I misteri della Sicilia nella narrativa di Andrea Camilleri” nel 2009, di “Pier Paolo
Pasolini: romanzi e poesie” nel 2010, di “Pinocchio non muore mai”, nel 2014, e l’anno scorso di
“Grazia Deledda. Da Nuoro al Nobel” - che ricevette nel 1926 -, ci presenterà un altro grande autore
del Novecento, scomparso quasi 30 anni fa: Piero Chiara (Luino 23.3.1913 – Varese 31.12.1986).

Sul tema ci scrive: “Chiara fu maestro nel narrare il quotidiano della provincia italiana ai tempi del
fascismo. È ciò che accade in capolavori come Il piatto piange, La spartizione, La stanza del
Vescovo, ambientati sulle rive del Lago Maggiore.”

Ingresso: Fr. 12.- / fr. 5.- per soci, studenti, apprendisti, disoccupati

PDF

 

Informazioni

Data: Ven 2 Set 2016

Orario: Alle 19:30

Organizzato da : Dante Alighieri Bienna

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Zentralstrasse 125, Bienna

449